CULTURE MAGAZINE

LIBRI
Ellen von Unwerth -Heimat

Casa
L
Copertina del libro - "Ellen von Unwerth - Heimat"
Foto: Taschen Verlag
Copertina del libro – “Ellen von Unwerth – Heimat”
Foto: Taschen Verlag
ASCOLTA L'ARTICOLO
0:00  /  0:00

La sensazione familiare di “casa”

“La casa non è un luogo. La casa è un sentimento”. Queste parole di Herbert Grönemeyer chiariscono che la casa è molto più di un semplice luogo su una mappa. La casa è ciò che ci caratterizza per tutta la vita, ciò che definisce la nostra personalità, ciò che ci accompagna ovunque come una seconda pelle. La fotografa Ellen von Unwerth, nota per il suo lavoro nel campo della fotografia di moda e musicale, torna nella terra della sua infanzia con il libro fotografico “Heimat” e mostra in numerose fotografie il suo profondo legame con le radici bavaresi. Con la sua inconfondibile firma artistica, unisce i ricordi della tradizionale vita di campagna in Algovia a un erotismo moderno e provocatorio.

Looking for Love, 2015 
© Ellen von Unwerth
Looking for Love, 2015
© Ellen von Unwerth

Idillio e sensualità bavarese

Il viaggio conduce attraverso l’idilliaca campagna bavarese, dove il fotografo mette abilmente in scena le ragazze del villaggio Hilda, Traudel e Heidi. Nei loro tradizionali dirndl, le giovani donne incarnano un misto di innocenza e provocazione sensuale. Nelle sue immagini, la Unwerth cattura lo spirito della vita rurale, caratterizzata da semplicità, duro lavoro e profondo rispetto per la natura. L’autrice riesce a trasportare senza sforzo il lettore in questo mondo apparentemente familiare eppure strano. Le fotografie riflettono la bellezza naturale del paesaggio bavarese e creano un’atmosfera di pace e sicurezza che attira sempre più l’osservatore.

The heat is on!, 2015
 © Ellen von Unwerth
The heat is on!, 2015
© Ellen von Unwerth

Messa in scena con costumi tradizionali e umorismo

La Unwerth gioca magistralmente con i tradizionali ruoli di genere e mette in scena le sue modelle in modo sensuale, con labbra rosso vivo e talvolta svestite con costumi tradizionali come dirndl e lederhosen. Davanti a rustici casolari, in pittoreschi paesaggi montani e fitte foreste, spesso con il latte fresco sul viso e sul décolleté, le immagini sembrano un misto di film erotici degli anni Settanta e di top model degli anni Novanta. Le immagini sono ravvivate da scene umoristiche, come la mungitura di una mucca o la preparazione di una salsiccia di vitello, che conferiscono alle immagini una trama aggiuntiva. Questo mix unico di vecchio e nuovo e di autoironia è il fascino speciale del lavoro della Unwerth.

We can do it!, 2015
© Ellen von Unwerth
We can do it!, 2015
© Ellen von Unwerth

Tradizione e modernità combinate

Ellen von Unwerth rompe con ironia il cliché del mondo montano incontaminato e incontaminabile. Con una grande attenzione ai dettagli e la passione di raccontare storie per immagini, riesce a creare un ritratto rispettoso ma sorprendente della sua terra d’origine. Nonostante l’enfasi sulla tradizione e sulla semplicità, le immagini non mancano di glamour. Le modelle, accuratamente acconciate e perfettamente in posa, conferiscono alle immagini un tocco di eleganza. Il mix di costumi tradizionali ed elementi moderni enfatizza il fascino senza tempo delle scene rappresentate. Con il suo libro “Heimat”, pubblicato da Taschen Verlag, la Unwerth è riuscita a combinare la bellezza rustica della Baviera con un’estetica moderna che celebra il passato e al contempo punta al futuro.

Dati

Titolo originaleEllen von Unwerth – Heimat
Trad. red.Ellen von Unwerth – Casa
EditoreEllen von Unwerth (foto), Mark Schulz (testi)
Casa editriceTaschen Verlag
RilegaturaCopertina rigida
Pagine452 pagine, con numerose illustrazioni
LinguaTedesco, inglese, francese
Dimensioni25.0 x 33.3 cm
ISBN978-3-8365-9918-4
Prezzo60 €

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni sul libro “Ellen von Unwerth – Heimat” (Pubblicità) sono disponibili sul sito web di Taschen Verlag.

Conformità

Il libro ci è stato gentilmente messo a disposizione dall'editore. La presentazione e la valutazione di HYPERMADE rimangono indipendenti da questo e si basano esclusivamente sul contenuto del libro.

CULTURE MAGAZINE
Piattaforma di gestione del consenso di Real Cookie Banner